La Project t’informa 6

In 31 anni di attività di cose ne sono successe alla Sauze Project e anche belle stravaganti!
Ma mai e poi mai avremmo pensato che il 23 dicembre avremmo dovuto “fermare” la scuola.
Ebbene si, da domani 24 dicembre, entriamo di nuovo in zona rossa e poiché lo sport è consentito solo in forma individuale siamo costretti a sospendere tutte le nostre attività nei seguenti giorni: 24-25-26-27-31-01-02-03-05-06 gennaio.

Ma noi non possiamo pensare di arrestarci e ve lo avevamo detto che se necessario avremmo azionato anche il piano Z. Non potremo essere fisicamente con voi ma stiamo cercando il modo, per chi sarà a Sauze d’Oulx, di darvi un supporto alternativo virtuale per farvi compagnia. Entro domani saprete di cosa stiamo parlando!

“Ma in zona arancione possiamo fare qualcosa?” vi starete chiedendo voi.
Purtroppo regna ancora troppa confusione e le istituzioni sopra di noi (Collegio Maestri Regionale, Collegio Maestri Nazionale e il Governo) non si esprimono e nessuno si prende la responsabilità di dirci cosa si può fare e cosa no e ci lasciano in mano al nostro buon senso.

Stiamo quindi affrontando la situazione giorno per giorno e speriamo di ricevere presto le linee guida per i giorni 28-29-30 e 04 gennaio.

Nel frattempo, in questi giorni, abbiamo inaugurato alla grande il nuovo programma C’era una volta Project con le lezioni individuali di sci e snowboard “a unghie” nel nostro campetto privato, di sci alpinismo diurne e notturne, bobbate, ciaspolate nella natura e servizio fotografico famiglia.

Noi quindi siamo pronti e strutturati per offrirvi valide e diverse alternative allo sci all’aria aperta, contingentati e in sicurezza.

Vi invitiamo a controllare costantemente la vostra mail, il sito, i social e di chiamare in qualsiasi momento.
L’ufficio sarà chiuso ma ovviamente lo Smart Working è arrivato anche in montagna.

A domani.
#CIVUOLESPIRITO
La vostra scuola di sci e snowboard che non molla mai!

Lascia un commento

it_ITIT